Questo sito utilizza i cookie.

Il tuo browser accetta. Per saperne di piu'

Approvo

MONTE CLAPSAVON  (mt.2462)
Percorso: Tiviei, Malga Montemaggiore, Forcella Ciana
Dislivello: mt.1400 (da Tiviei)
Esposizione: SW
Tempo di salita: ore 4.00
Difficoltà: BSA
Attrezzatura: Ramponi

Salita: Da località Tiviei (mt.1060), seguire il percorso del sentiero estivo per Casera Montemaggiore (mt.1729) su pista forestale o vecchia mulattiera. Dalla malga, cento metri a O, salire la destra orografica del rio di Ciana e attraverso i pascoli superiori raggiungere l'omonima Forcella a mt. 2051 (punto d'arrivo intermedio con vista sul pianoro di Razzo).
Da Ciana si prosegue quindi verso destra risalendo il catino centrale del massiccio Clapsavon. Raggiunto e scavalcato il crinale SW si tocca ben presto la panoramicissima vetta.
E' possibile anche salire lungo la strada forestale che da Vico porta alla malga Tragonia e da questa per F.lla Chiasaveit (mt.1973 IGM) raggiungere F.lla Ciana.

Discesa: Lungo il percorso di salita. Oppure da F.lla Ciana traversando a F.lla Chiasaveit, quindi alla casera Tragonia e poi in paese ripercorrendo la strada di salita.

Note: Dalla cima del Clapsavon, è possibile raggiungere la vetta del monte Bivera seguendo un'esposta cresta con cornici di neve che si abbassa verso la forcella Bivera (mt.230m) per risalire verso la vetta (mt.2474): sci estremo.

Cresta tra Clapsavon e Bivera